Wta Miami: la Azarenka supera in finale la Sharapova

La polacca Victoria Azarenka ha vinto il  Sony Ericsson Open, torneo Wta di categoria “Premier Mandatory”, disputatosi su i campi in cemento di Miami (Usa). La Azarenka ha sconfitto nell’atto finale del torneo la russa Maria Sharapova con il risultato di due set a zero (6-1, 6-4). La Azarenka si è imposta sulla Sharapova in quello che è stato il quinto incontro tra le due tenniste (3 vittorie Azarenka, 2 vittorie Sharapova). La Azarenka ha giocato un match di alto livello grazie a un gioco molto efficace. La Sharapova ha comunque disputato un buon match nonostante la sconfitta. Per la Azarenka si tratta del secondo successo nel torneo di Miami. Grazie a questo successo la Azarenka guadagna ben due posizioni nella classifica Wta passando dall’ottavo al sesto posto, anche la Sharapova, grazie alla finale conquistata, guadagna ben quattro posizione nella classifica Wta passando dal tredicesimo al nono posto. La Sharapova, nonostante la sconfitta patita, dopo due anni ritrova un posto tra le migliori dieci della classifica mondiale.
Nell’immagine Maria Sharapova

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *