Combinata nordica: Jason Lamy Chappuis vince la terza Coppa del Mondo


Jason Lamy Chappuis ha conquistato la terza Coppa del mondo consecutiva di combinata nordica della carriera, con un ottavo posto nella Gundersen conclusiva della stagione. Il francese ha tenuto a bada il gisapponese Akito Wtabe, unico avversario che poteva contrastarlo che non è riuscita ad andare oltre il settimo posto. La vittoria è andata all’americano Bryan Fletcher, che ha controllato il ritorno di Mikko Kokslien, terzo l’altro giapponese Taihei Kato. Ventiseiesimo Lukas Runggaldier, unico azzurro che si era qualificato per le finali dopo il forfeit di Alessandro Pittin. Il friulano conclude la stagione al settimo posto della classifica generale nonostante sette gare in meno rispetto alla concorrenza, mentre l’altoatesino è ventiquattresimo.

Ordine d’arrivo Gundersen HS134/15 km Oslo (Nor):
1 FLETCHER Bryan 1986 USA 28:48.7
2 KOKSLIEN Mikko 1985 NOR 28:51.0
3 KATO Taihei 1984 JPN 28:53.1
4 DEMONG Bill 1980 USA 28:53.7
5 MOAN Magnus-H. 1983 NOR 28:54.2
6 DENIFL Wilhelm 1980 AUT 28:58.5
7 WATABE Akito 1988 JPN 29:05.5
8 LAMY CHAPPUIS Jason 1986 FRA 29:09.4
9 BIELER Christoph 1977 AUT 29:10.4
10 STORLIEN Gudmund 1990 NOR 29:26.5

26 RUNGGALDIER Lukas 1987 ITA 31:34.4

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *