Nuoto, Shanghai 2011: argento per Luca Dotto nei 50 stile libero, oro per Cesar Cielo Filho

Luca Dotto ha vinto con il tempo di 21”90 la medaglia d’argento nei 50 stile libero ai Campionati Mondiali di Shanghai 2011. Primo posto e medaglia d’oro per il brasiliano Cesar Cielo Filho in 21”52. Bronzo al francese Alain Bernard in 21”92. “Non so cosa dire, questi sono i 50… – il commento di Dotto al termine della gara -. Devo ancora realizzare, forse quando sarò sul podio capirò quanto fatto. Non ci credo, veramente… Mi è scappato il braccio in partenza, ho imprecato ma poi mi sono disteso e mi sono avvicinato a Cielo. E se ero vicino al brasiliano, significava che stavo andando bene. Se qualcuno, prima dei Mondiali, mi avesse pronosticato questa medaglia, gli avrei dato del matto, anche perché non ho preparato i 50 ma i 100. E poi, in partenza, ero il più piccolino. Certo, un pensiero ad una medaglia c’era, i miei genitori e la mia fidanzata Rossella, ai quali va la mia dedica, mi avevano detto che stavolta dovevo crederci. Il mio obiettivo oggi non era il tempo o la prestazione ma il podio: sapevo che era difficile ma ce l’ho fatta”.
Per il nuoto azzurro in piscina è la quinta medaglia, che si aggiunge a quelle d’oro di Federica Pellegrini nei 200 e 400 stile libero e d’argento di Fabio Scozzoli nei 50 e 100 rana.

50 FARFALLA FEMMINILI – L’olandese Inge Dekker ha vinto con il tempo di 25”71 la medaglia d’oro nei 50 farfalla. L’argento è andato alla svedese Therese Alshammar (25”76), mentre la medaglia di bronzo è stata conquistata dalla francese Melanie Henique (25”86).

FINALE 200 DORSO FEMMINILI – La statunitense Melissa Franklin ha vinto con il tempo di 2’05”10 l’oro dei 200 dorso, precedendo l’australiana Melissa Hocking, argento in 2’06”06, e l’olandese Sharon Van Ruwendaal, bronzo in 2’07”78.

FINALE 100 FARFALLA MASCHILI – Lo statunitense Michael Phelps ha vinto con il tempo di 50”71 l’oro dei 100 farfalla ai Mondiali di nuoto, precedendo il polacco Konrad Czerniak (argento in 51”15) e l’altro statunitense Tyler McGill (bronzo in 51”26). Per il cannibale di Baltimora si tratta del secondo oro individuale alla rassegna cinese, da aggiungere a quello nella staffetta 4×200 sl. “Avrei voluto essere più vicino al record – ha detto quasi deluso Phelps – Sono sorpreso e un po’ deluso. Ho imparato molto e ora ho un anno per migliorare. Alcuni risultati non mi hanno soddisfatto. So dove devo migliorare.»

FINALE 800 STILE LIBERO FEMMINILI – L’inglese Rebecca Adlington ha vinto con il tempo di 8’17”51 la medaglia d’oro negli 800 stile libero. Argento alla danese Lotte Friis (8’18”20), mentre il bronzo è stato conquistato dalla statunitense Kate Ziegler (8’23”36).

FINALE 4×100 MISTA FEMMINILI – Gli Stati Uniti hanno vinto in 3’52”36 la medaglia d’oro nella 4×100 mista donne. Medaglia d’argento per la Cina (3’55”61), il bronzo è andato all’Australia (3’57”13).

SEMIFINALI 50 DORSO MASCHILI – L’altro azzurro in gara oggi pomeriggio all’Oriental Sport Center nella penultima giornata dei XIV Mondiali di nuoto, Mirco Di Tora, si è classificato dodicesimo nelle semifinali dei 50 dorso con 25″40 restando escluso dalla finale di domani.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *