Sincro, Shanghai 2011: oro per Ishchenko e Romashina nel duo libero, settime Lapi e Perrupato

Le russe Natalia Ishchenko e Svetlana Romashina (98,410) hanno vinto la medaglia d’oro nella finale del duo libero di nuoto sincronizzato ai Campionati Mondiali di Shanghai 2011. Per la Ishchenko si tratta del quinto titolo iridato consecutivo. Argento alla Cina con 96,810, bronzo alla Spagna con 96,500 punti.
Settima la coppia italiana Giulia Lapi – Mariangela Perrupato con 89,800. Le due azzurre si sono esibite sulle note di X Ray Dog, studio musicale californiano che produce principalmente high-end orchestrali e corali per trailers e brani di Le Rev. “La nostra è una coreografia molto veloce, piena di figure e difficile da eseguire – ha dichiarato il Direttore Tecnico della Nazionale Laura De Renzis – che abbiamo scelto per rendere più competitivo il doppio. La stessa cosa la stiamo facendo con gli altri esercizi perché stiamo lavorando anche in prospettiva futura. Rischiamo di più ma quando ci muoviamo correttamente guadagniamo di più”.

Classifica finale duo libero:
1 RUSSIA
• Natalia Ishchenko • Svetlana Romashina
98,41
2 CINA
• Tingting Jiang • Wenwen Jiang
96,81
3 SPAGNA
• Ona Carbonell Ballestero • Andrea Fuentes Fache
96,50
4 CANADA
• Marie Pier Boudreau Gagnon • Elise Marcotte
94,95
5 GIAPPONE
• Yukiko Inui • Chisa Kobayashi
92,71
6 UCRAINA
• Darya Iushko • Kseniya Sydorenko
91,58
7 ITALIA
• Giulia Lapi • Mariangela Perrupato
89,80
8 GRAN BRETAGNA
• Olivia Allison • Jenna Randall
88,46
9 FRANCIA
• Sara Labrousse • Maite Mejean
88,10
10 GRECIA
• Evangelia Platanioti • Despoina Solomou
86,95
11 STATI UNITI
• Mary Killman • Lyssa Wallace
86,19
12 BRASILE
• Nayara Figueira • Lara Teixeira
85,77

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *