Sincro, Shanghai 2011: oro per Ishchenko nel solo libero, settima Linda Cerruti

La russa Natalia Ishchenko (98,550) ha vinto la medaglia d’oro nella finale del solo libero di nuoto sincronizzato ai Campionati Mondiali di Shanghai. Argento la spagnola Andrea Fuentes (96,520 punti), bronzo la cinese Wenyan Sun (95,840).
L’azzurra Linda Cerruti si è classificata settima con 89,950 punti (44,970 per il merito tecnico e 44,980 per l’impressione artistica) danzato sulle note di Edvin Marton ed Ennio Morricone. Linda Cerruti, atleta cresciuta nella Rari Nantes che compirà 18 anni il prossimo 7 ottobre, si era piazzata nona nella finale del solo tecnico.
“Linda ha compiuto un enorme salto di qualità – racconta Laura De Renzis, direttore tecnico della squadra nazionale -. Possiede doti fisiche eccezionali; è bella, espressiva ed ha un’ampia estensione. Ora dobbiamo sostenerne la crescita.”

Classifica finale solo libero
1 N. Ishchenko 98,55
2 A. Fuentes Fache 96,52
3 W. Sun 95,84
4 M. Boudreau Gagnon 94,91
5 Y. Adachi 92,81
6 L. Ananasova 91,55
7 L. Cerruti 89,95
8 J. Randall 88,88
9 D. Solomou 88,59
10 A. Gloushkov 86,60
11 O. Wang 86,59
12 S. Bernardova 85,29

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *