Wta Bruxelles: Schiavone ko, Wozniacki in finale

La danese Caroline Wozniacki ha sconfitto l’azzurra Francesca Schiavone nella seconda semifinale del Brussels Open, torneo Wta da 618.000 dollari di montepremi in corso di svolgimento sui campi in terra rossa di Bruxelles, in Belgio. La Wozniacki si è imposta sulla Schiavone con il punteggio di due set a uno (6-4, 4-6, 6-3). Il primo set, molto equilibrato e combattuto, è stato deciso da un break della Wozniacki al decimo gioco sul punteggio di 5-4 a favore della tennista danese, fino a quel momento la tennista milanese aveva tenuto un livello di gioco molto buono ed era riuscita a contrastare molto bene l’avversaria sfruttando al meglio il proprio servizio. Anche il secondo set è stato molto equilibrato e combattutto, nel secondo set però è stata la Schiavone ad avere la meglio dell’avversaria grazie ad un break conquistato al nono gioco. Il terzo e decisivo set invece è andato alla Wozniacki che è stata più fredda dell’avversaria nei pochi punti che hanno deciso il set e di conseguenza la partita. La Wozniaki incontrerà domani in finale la cinese Shuai Peng che ha sconfitto nella prima semifinale, un po’ a sorpresa, la russa Vera Zvonareva. La Schiavone, nonostante la sconfitta, potrà trarre buone indicazioni dal match di oggi dato che ha giocato per molto parte dell’incontro un tennis di alto livello contro la tennista numero uno del mondo.
Nell’immagine Caroline Wozniacki

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *