Giro d’Italia 2011: 5° tappa, Piombino-Orvieto (191 km)

Andrà in scena oggi, mercoledì 11 maggio, la 5° tappa del Giro d’Italia dopo la giornata di ieri dedicata al ricordo di Wouter Weylandt, il corridore belga deceduto a causa di una caduta avvenuta nel corso della 3° tappa. La frazione odierna partirà da Piombino e terminerà dopo 191 km di corsa ad Orvieto. La frazione vedrà i corridori dover superare due Gpm, il Gpm di Saragiolo (3° categoria) a 71 km dall’arrivo e il Gpm di Croce Fighine (3° categoria) a 38 km dal traguardo. Gli ultimi 2,5 km della tappa che porteranno i corridori ad Orvieto sono completamente in salita con un tratto di strada che tocca la pendenza del 15%, questo renderà molto interessante il finale di corsa. La tappa è caratterizzato anche da tre tratti di sterrato: il primo, lungo 7,5 km, al km 152, il secondo, lungo 2 km, al km 164 e il terzo, lungo 9,5 km, al km 166. In totale saranno 19 i chilometri di sterrato che i corridori dovranno percorrere. Il percorso della 5°, pur non presentando salite di alta difficoltà, ha molti elementi che potranno rendere la tappa stessa vivace e ricca di sorprese.
La partenza della tappa è prevista per le ore 12.25, mentre l’arrivo per le ore 17.34.
Altimetria della 5° tappa Piombino-Orvieto:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Classifica Giro d'Italia 2012
1 RODRIGUEZ OLIVER Joaquin KAT
2 HESJEDAL Ryder GRM +17
3 TIRALONGO Paolo AST +32