Wta Roma: la Schiavone parte bene, battuta la McHale

L’azzurra Francesca Schiavone ha conquistato l’accesso al terzo turno degli Internazionali BNL d’Italia femminili, torneo Wta di categoria Premier 5, dotato di un montepremi di due milioni di dollari, in corso di svolgimento sui campi in terra rossa del Foro Italico a Roma. La Schiavone, testa di serie numero due del torneo, ha superato nel secondo turno la statunitense Christina McHale. Il primo set è stato in equilibrio fino al sesto gioco nel quale la tennista milanese ha conquistato il break che gli ha consentito di vincere il primo set con il parziale di 6-3. Il secondo set invece è stato molto meno equilibrato del primo, la Schiavone ha dominato il gioco portando a casa il secondo set con il parziale di 6-1 e conquistando così il match. La Schiavone oggi ha mostrato un gioco molto solido che poco spazio ha lasciato ai colpi della McHale.
Iniziano così nel migliore dei modi gli Internazionali d’Italia di Francesca Schiavone che nel terzo turno affronterà la vincente del match tra la slovacca Daniela Hantuchová e la vincente del match tra la estone Kaia Kanepi e l’italiana Romina Oprandi. Da ricordare che la Schiavone ha profittato di un bye al primo turno. Nella giornata di oggi sono arrivati anche i successi di altre due azzurre: Alberta Brianti ha sconfitto al primo turno la cinese Jie Zheng, mentre Sara Errani ha superato al primo turno la connazionale Roberta Vinci.
Nell’immagine Francesca Schiavone

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *