Atp Madrid: Nadal batte Federer e vola in finale

Lo spagnolo Rafael Nadal ha conquistato l’accesso alla finale del Mutua Madrid Open, quarto Masters 1000 della stagione in corso di svolgimento sui campi in terra battuta della Caja Mágica di Madrid, in Spagna. Nadal, numero uno della classifica mondiale, ha sconfitto in semifinale il suo eterno rivale, lo svizzero Roger Federer, numero tre della classifica mondiale. Nadal ha superato Federer in tre set che si sono conclusi con parziali di 5-7, 6-1, 6-3 . Il primo set ha visto Nadal strappare il servizio all’avversario nel primo gioco, il controbreak di Federer è arrivato all’ottavo gioco, lo svizzero è riuscito poi a conquistare il break decisivo sul finire del set sul punteggio di 6-5 a proprio favore. Come nel primo set, nel secondo set Nadal ha strappato il servizio a Federer nel primo gioco, ma a differenze del primo set nel secondo set non si è fatto riprendere dal rivale svizzero conquistando così il secondo set. Nel terzo e decisivo set Nadal ha conquistato il break, che ha consegnato nelle sue mani set e partita, nel quarto gioco. La sfida tra Nadal e Federer è stata una partita molto equilibrata ed intensa nella quale Federer ha provato in ogni modo, in parte riuscendovi, a mantenere un livello di gioco alto per poter contrastare Nadal sulla terra battutta, superficie sulla quale il maiorchino è quasi imbattibile. Nadal affronterà nella finale di domani il vincitore della seconda semifinale che vedrà opposti il serbo Novak Djokovic e il brasiliano Thomaz Bellucci.
Nell’immagine Rafael Nadal

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *