Valentino Rossi: “Estoril non è una pista facile ma la adoro”

Domenica 1 maggio si disputerà sul circuito di Estoril, il Gran Premio del Portogallo, terza prova del Motomondiale 2011. Un Gran Premio che a Valentino Rossi ha sempre portato bene, è salito sul podio 10 volte su 11 gare nella prima classe, conquistando 5 vittorie finali. “In passato abbiamo fatto bene qui raccogliendo sempre molti punti. Non è una pista facile ma la adoro. Abbiamo lavorato molto sulla moto provando a migliorarne certi aspetti – ha dichiarato il centauro della Ducati -, ma penso che per il weekend rimarrà più o meno la stessa fatta eccezione per qualche modifica nell’elettronica collegata al carattere del motore. I test di lunedì saranno molto importanti”.
“Con lo spostamento del GP Giappone abbiamo avuto tre fine settimana senza gare e, dopo la prova della GP12 a Jerez, ho potuto staccare un po’ la spina anche se ho continuato ad allenarmi per continuare il recupero fisico. All’Estoril le condizioni sono spesso incerte perché è una regione molto ventosa e vicina all’oceano e il tempo, specie in primavera, può essere molto variabile. Comunque, anche se a Jerez abbiamo visto che siamo già competitivi sul bagnato, in Portogallo spero di trovare il sole per poter sfruttare al massimo il tempo in pista. Abbiamo bisogno di capire sempre meglio la moto e di lavorare sullo sviluppo con l’obiettivo di essere più veloci sull’asciutto per la fase più intensa della stagione che inizierà a giugno, quando avremo sei gare in otto settimane”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Classifica piloti MotoGp 2012
1 Casey Stoner Honda 66
2 Jorge Lorenzo Yamaha 65
3 Daniel Pedrosa Honda 52
4 Cal Crutchlow Yamaha 37
5 Andrea Dovizioso Yamaha 29